L’auto giusta per te in 10 semplici passi

Come scegliere l’auto giusta per te.. in 10 passi.

Le limitazioni alla mobilità sono state praticamente abolite e nei prossimi giorni ci si potrà spostare liberamente anche per andare in vacanza.

E, con buona probabilità, proprio questo è il momento migliore per decidere di cambiare auto.

In questo articolo ti spieghiamo come scegliere l’auto giusta per te… in 10 semplici passi.

auto giusta

Se è la prima volta che acquisti un’auto o non lo fai da molti anni, può risultare difficile scegliere l’automobile che soddisferà esattamente le tue esigenze per gli anni a venire.

Niente paura, ci vuole solo un po’ di ricerca e pianificazione e, in questo, ti aiutiamo noi.

Quando sei consapevole del tipo di auto che desideri, puoi decidere se acquistare o noleggiare una nuova auto o acquistare un'auto usata. Segui questi 10 passi e vedrai che scegliere la vettura più adatta alle tue esigenze sarà più semplice di quanto credi.


I 10 passi per scegliere l’auto giusta!

  1. Valuta le tue esigenze

La scelta dell'auto giusta per te dipende da chi sei e da cosa ti aspetti da un'auto.

Ad alcuni di noi piace avere una automobile che rappresenti il proprio status ("Sono ricco e alla moda" o "Amo lo stile retrò"). Ad altri piace viaggiare nei fine settimana ("Dammi più potenza e un motore rumoroso"). In quei casi, la praticità tende a passare in secondo piano rispetto a come ti fa sentire l'auto.

Ma per coloro che hanno bisogno di un veicolo per le attività quotidiane, la funzionalità assume maggiore importanza. Ecco alcune considerazioni pratiche da tenere a mente:

  • Quanti passeggeri devi trasportare?
  • Che tipo di guida fai? È principalmente autostrada, strade urbane, fuoristrada?
  • Quanto è importante il risparmio di carburante per te?
  • Hai bisogno della trazione integrale?
  • Quali sono le tue caratteristiche indispensabili? Pensa al navigatore satellitare, ai sedili in pelle, alle connessioni Bluetooth etc.
  • Quali caratteristiche di sicurezza sono importanti per te? Vuoi il monitoraggio dell'angolo morto, l'avviso di deviazione dalla corsia e la frenata di emergenza automatica, ad esempio?
  • Di quale capacità di carico hai bisogno?
  • Utilizzerai seggiolini auto per bambini?
  • Hai un garage o un parcheggio sicuro o dovrai lasciare l’auto per strada?
  1. Definisci il budget

A meno che tu non stia pagando in contanti, dovrai pensare a finanziare l'acquisto o il leasing.

Quanto puoi davvero permetterti di destinare al pagamento di un'automobile ogni mese?

La regola generale è che il pagamento mensile per l'automobile nuova non superi il 15 percento del reddito mensile. Un'auto usata sarà certamente meno costosa, ma anche in questo caso dovrebbe essere applicata la stessa regola.

Se stai pensando a un noleggio, punta a un pagamento mensile inferiore al 10 percento della tua paga. Infatti, dovrai anche considerare un ulteriore 7% del tuo reddito mensile per coprire i costi del carburante e dell'assicurazione. Conoscere il tuo budget in anticipo ti aiuterà a negoziare la tua prossima auto.

  1. Decidi se vuoi noleggiare o acquistare

Leasing e acquisto hanno vantaggi e svantaggi, e il modo in cui ti senti al riguardo può aiutarti a decidere serenamente.

Ad esempio, un contratto di noleggio richiede pochi o nessun rimborso e offre pagamenti mensili inferiori. Ma quando il contratto di locazione termina, non hai più la macchina e dovrai tornare a "fare shopping".

D'altra parte, l'acquisto di un'auto è inizialmente più costoso e i pagamenti mensili sono più alti. Ma quando ripaghi il prestito, possiedi un'auto che puoi guidare per tutto il tempo che ritieni opportuno.

Ecco alcuni altri fattori da considerare quando si deve decidere tra leasing/noleggio e acquisto:

Leasing/Noleggio:

  • Puoi guidare un'auto più costosa per meno soldi.
  • Puoi guidare una macchina nuova con le ultime tecnologie ogni pochi anni.
  • La maggior parte delle riparazioni sarà coperta dalla garanzia di fabbrica.
  • Non ci sono problemi di permuta alla fine del contratto di locazione.

Acquisto

  • Hai più flessibilità per vendere l'auto quando vuoi.
  • Puoi modificare l'auto secondo i tuoi gusti.
  • Non ci sono penalità per il chilometraggio se guidi molto.
  • Le tue spese per l'auto saranno inferiori nel lungo periodo.
  1. Considera altri modelli della stessa classe

Hai la mente (o il cuore) concentrati su un'auto specifica? È abbastanza normale, ma nel mercato in continua evoluzione di oggi, vengono lanciati nuovi modelli in continuazione e un’auto che non hai mai nemmeno considerato potrebbe risultare quella giusta per te.

Se hai già in mente uno specifico modello, dovresti comunque esaminare altri veicoli simili della stessa classe per assicurarti di non aver trascurato una scelta ancora migliore.

Puoi farlo scegliendo lo stesso tipo di veicolo. Una volta individuato un modello di tuo interesse, puoi facilmente controllare informazioni dettagliate su prezzi, specifiche e caratteristiche.

Se invece sai solo che tipo di veicolo desideri - un SUV per esempio - puoi consultare diverse riviste specializzate dove sono raggruppati modelli simili per Marca e/o fascia di prezzo

  1. Tieni in considerazione i costi di gestione

Alcune auto possono essere più economiche da acquistare ma più costose da possedere. Anche se due auto hanno più o meno lo stesso prezzo, una potrebbe svalutarsi più velocemente o costare di più per l’assicurazione, la manutenzione e il carburante.

  1. Trova la auto che ti interessa

Fino a qualche anno fa, era prassi consolidata visitare di persona i concessionari per scoprire i dettagli delle auto di interesse. Oggi praticamente tutte le Case offrono simulatori di configurazione on line che puoi consultare comodamente da casa. Una volta che hai un'idea dell'auto che desideri, potrai verificare che l'auto sia disponibile presso una o più concessionarie, programmare un giro di prova e porre ai venditori eventuali domande aggiuntive.

  1. Prenota di un test drive

Ora che hai trovato un'auto che sembra adatta a te, contatta la concessionaria per programmare un giorno e un'ora per un test drive.  Fissando un appuntamento per il test drive con i tuoi concessionari locali, ti assicuri che l'auto ti aspetterà al tuo arrivo. Ti consigliamo di provare almeno tre veicoli diversi in modo da ampliare le tue opzioni di scelta.

  1. Come effettuare un test drive davvero utile

Può sembrare che un'auto abbia tutte le caratteristiche che desideri, ma il vero test avviene quando sei al posto di guida. Dovresti provare a guidare l'auto nel modo in cui la guideresti nella vita di tutti i giorni.

Se fai il pendolare, prova a guidare la macchina sia nel traffico che in autostrada. Se percorri spesso strade di montagna,  prova l’auto su  alcune ripide colline,  supera i dossi, prendi curve strette e prova i freni in un luogo sicuro.

Sali e scendi dall'auto più volte e assicurati di sederti sul sedile posteriore, soprattutto se prevedi di trasportare passeggeri. Controlla lo spazio di carico. Se prevedi di utilizzare seggiolini auto per bambini, porta con te il tuo per verificarne la compatibilità e la facilità di installazione. Scatta foto delle auto in modo da poterle consultare in seguito.

Mentre stai valutando l'auto, non lasciarti distrarre. Prenditi il ​​tuo tempo per esaminare tutto. Un buon venditore rispetterà il tuo bisogno di provare l'auto e ti permetterà di concentrarti sull'esperienza di guida.

Spegni lo stereo in modo da poter ascoltare il suono del motore. Puoi valutare l'impianto audio quando torni in concessionaria. Se il venditore ti vuole parlare di acquisto o leasing, puoi dire che sei ancora nella fase di test drive.

  1. Scegli la tua auto

Dopo aver testato diverse auto, la scelta dovrebbe essere chiara. Se non lo è, dormici sopra. Al mattino potresti avere la tua risposta. In caso contrario, potresti dover fare qualche passo indietro e guidare più auto. È meglio impiegare più tempo nella fase di acquisto che avere rimorsi in un secondo momento.

Sebbene prendere la decisione giusta sia importante, è anche bene rendersi conto che non esiste una risposta perfetta. Le auto di oggi sono più sicure che mai, potrebbero esserci diverse buone opzioni da valutare e la decisione finale è davvero una questione di gusti individuali.

  1. Acquisto o noleggio

Ora che hai raccolto informazioni e individuato l'auto giusta per te, è tempo di diventare un acquirente o un locatario di auto. Affidati ad uno devi venditori in concessionaria per sottoscrivere il contratto, ma prenditi tutto il tempo per farti spiegare in dettaglio le condizioni di acquisto o noleggio, le clausole di garanzia, gli eventuali servizi accessori.

L’acquisto di una nuova auto è un momento entusiasmante ed è facile tralasciare aspetti importanti della trattativa.

Magari, preparati un elenco di domande da rivolgere al venditore per rendere più veloce la trattativa e… saltare subito a bordo!

 

seguici anche su VERONA SETTE